Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

1 Novembre 1996 vengono trovate nel meteorite ALH84001 possibili prove della vita su Marte.

ALH 84001, nome ufficiale completo Allan Hills 84001....

è un meteorite recuperato nella zona di Allan Hills, in Antartide nel dicembre 1984 da Roberta Score, facente parte di una squadra di cercatori di meteoriti statunitensi in seguito al progetto ANSMET. Si suppone che, come ogni altro membro del gruppo di meteoriti marziane, (Shergottite, Nakhlite, Chassignite), ALH 84001 provenga dal pianeta Marte. Al momento della scoperta pesava 1931 g.Mediante un microscopio elettronico a scansione vennero individuate alcune formazioni fossili che, per la loro morfologia, si riteneva potessero essere batteri fossili. Queste strutture con un diametro compreso tra i 20 e 100 nanometri, erano simili a quelle dei nanobatteri terrestri, ma un ordine di grandezza più piccole di qualsiasi forma di vita cellulare conosciuta. Inizialmente si ritenne che il reperto fosse testimone di forme di vita aliene e la notizia trovò vasta eco sui giornali di tutto il mondo; fu persino annunciata ufficialmente alla televisione dal presidente degli U.S.A. Bill Clinton che parlò di "una scoperta potenzialmente epocale". Tuttavia in seguito un gruppo di scienziati riprodusse in laboratorio dei "nano-batteri" e dimostrò che le formazioni fossili osservate erano semplicemente strutture minerarie che si formano autonomamente in determinate condizioni di calore e pressione. Così il famoso batterio nel meteorite marziano, si dimostrò essere soltanto un'illusione ottica.

by Regolo