Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

19 Maggio 1961 - Programma Venera: Il Venera 1 diventa il primo manufatto ad oltrepassare un altro pianeta, superando Venere.

(comunque la sonda aveva perso contatto con la Terra un mese prima e non mandò indietro alcun dato)

Venera 1 fu la prima sonda spaziale sovietica dell'omonimo programma per lo studio del pianeta Venere.Il lancio della sonda era la seconda parte di un progetto in due fasi, la prima delle quali era il posizionamento dello Sputnik 8 all'interno di un'orbita stabile attorno al nostro pianeta; infatti, da questa posizione fu poi effettivamente reindirizzata la rotta della Venera verso il pianeta da esplorare. Si trattò di una dimostrazione, peraltro abbastanza riuscita, sulle qualità e sull'efficacia delle manovre per i lanci spaziali dall'orbita.La sonda era equipaggiata di una serie di strumenti tra cui un magnetometro, due schermi ionici per misurare il vento solare, sensori per micrometeoriti e un contatore Geiger a tubi per la misurazione della radiazione cosmica di fondo assieme a uno scintillatore a ioduri di sodio.La Venera-1 fu una pietra miliare nel design aerospaziale - fu in effetti la prima vera sonda interplanetaria propriamente detta. Durante la gran parte del suo volo, il suo sistema di stabilizzazione rotazionale, peraltro assoluta novità nell'ingegneria dell'epoca, era perfettamente funzionante: fu il primo oggetto spaziale costruito per correggere la propria angolazione in volo, sfruttando una costruzione a tre assi, due dei quali basati sull'osservazione del Sole e della stella Canopo. Se la sonda fosse giunta su Venere come previsto, avrebbe cambiato il proprio apparato orientativo, stabilizzandosi sulle proiezioni del Sole e della Terra, e usando per la prima volta un'antenna parabolica per ricevere e inviare dati.

by Regolo