Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

12 Aprile 1961 - Jurij Gagarin compie un'intera orbita ellittica attorno alla Terra all'interno della navicella Vostok 1,divenendo il primo uomo a viaggiare nello spazio.

Jurij Alekseevic Gagarin fu un cosmonauta e aviatore sovietico.

Nel 1955 si iscrisse ad un aeroclub, dove sperimentò il primo volo della sua vita su uno Yak-18.
Questa passione lo portò ad iscriversi a una scuola di aeronautica, distinguendosi per il suo talento.
La sua passione per il volo lo portò ad essere scelto nel 1959, insieme ad alcuni colleghi, per l'addestramento con l'obiettivo di diventare cosmonauta. Superati i test attitudinali venne scelto per affrontare il volo orbitale con un essere umano a bordo.
Il volo dell'allora maggiore Jurij Gagarin iniziò il 12 aprile 1961, alle ore 9.07 di Mosca, all'interno della navicella Vostok 1. Dopo 88 minuti di volo intorno al nostro pianeta, senza avere il controllo della navicella spaziale, guidato da un computer controllato dalla base, la capsula frenò la sua corsa accendendo i retrorazzi, in modo da consentire il rientro nell'atmosfera terrestre.
Gagarin venne espulso dall'abitacolo e paracadutato a terra. Migliaia di russi lo attendevano al suo ritorno e la sua impresa ebbe una grande eco in tutto il mondo.
Gagarin dimostrò che l'uomo era in grado di volare oltre le previsioni, diventando a soli 27 anni il primo uomo della storia a orbitare intorno alla Terra e a osservarla dallo spazio.

by Regolo