Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

17 Dicembre 1973 - Muore Charles Greeley Abbot, astrofisico e astronomo statunitense.

Abbot si laureò nel 1894 con una laurea in fisica chimica.....

dell'idea che la radiazione solare fosse variabile e che questa mutabilità potesse alterare il clima. Cercò insistentemente di trovare variazioni nella costante solare, sperando che le sue scoperte potessero essere utilizzate per le previsioni meteorologiche, e credette di aver individuato tali variazioni, nell'ordine del 3-10%. Tuttavia, le misure moderne molto più accurate indicano che tali mutamenti non esistono, se non in modo insignificante con le macchie solari e i brillamenti. Completò la mappa dello spettro del Sole nell'infrarosso, e portò avanti uno studio sistematico sulle variazioni della radiazione solare, e sulle loro relazioni con il ciclo delle macchie solari. Studiò inoltre la natura della trasmissività e dell'assorbimento dell'atmosfera terrestre. Abbot perfezionò vari strumenti oggi usati per la fisica solare, ed inventò degli strumenti alimentati dall'energia solare.Il cratere Abbot sulla Luna porta il suo nome; il fatto eccezionale è che gli venne dedicato quando era ancora in vita. Ottenne il suo ultimo brevetto all'età di 101 anni, e divenne l'uomo più anziano a brevettare una sua creazione.Nella foto,posizione del cratere Abbot.