Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

26 Maggio 2002 Il Mars Odyssey trova segni di grossi depositi di ghiaccio sul pianeta Marte.

Mars Odyssey è una sonda in orbita attorno al pianeta Marte...

La sua missione consiste nel cercare la prova della presenza attuale o passata di acqua e attività vulcanica sul pianeta. La sonda funge anche da ripetitore per le comunicazioni tra i due Mars Exploration Rover e la Terra.L'ingresso in orbita è avvenuto tramite una tecnica chiamata "aerobraking" che ha frenato la sonda sfruttando, anziché i suoi motori, l'atmosfera marziana. In questo modo vennero risparmiati oltre 200 kg di combustibile.L'aerobraking terminò a gennaio e venne iniziata la missione scientifica di mappatura il 19 febbraio 2002. I tre strumenti principali erano il Thermal Emission Imagin System (THEMIS), lo spettrometro a raggi gamma (Gamma Ray Spectrometer - GRS) e uno spettrometro di particelle ad alta energia per lo studio della radiazione ambientale (Mars Radiation Environment Experiment - MARIE). Il 28 maggio 2002, la NASA annunciò che il GRS aveva rilevato grandi quantità di idrogeno, che indica la possibile presenza di ghiaccio ad una profondità di un metro dalla superficie.L'orbiter è stato utile anche nell'analisi dei potenziali siti di atterraggio per i due rover e per la missione Phoenix della NASA, giunta a destinazione nel maggio 2008.