Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

2 Luglio 1906 nasce a Strasburgo il grande fisico teorico tedesco, naturalizzato statunitense, Hans Albrecht Bethe.

Premio Nobel per la Fisica 1967 per le sue previsioni teoriche sui processi di nucleosintesi stellare e di fisica solare...

Con gli studi di Bethe si capì quale fosse il meccanisco di produzione dell'energia delle stelle e come avvenga la fusione nucleare. Durante la seconda Guerra Mondiale fu a capo del dipartimento di fisica teorica nel Progetto Manhattan, il segretissimo progetto che portò alla costruzione della bomba atomica. Nel 1938 individuò un ciclo di reazioni termonucleari all'origine dell'energia del sole e della maggior parte delle stelle (ciclo di Bethe). Precisò infatti come si svolge in una stella il processo di trasformazione dell'idrogeno in elio, e individuò il fatto che nelle stelle di massa maggiore del Sole, l'idrogeno viene trasformato in elio con l'aiuto di un altro elemento, il carbonio, che funge da catalizzatore. Questa teoria rese possibile una revisione del diagramma H-R.