Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

17 Dicembre 1965 viene lanciata la sonda Pioneer 6

la prima delle quattro sonde progettate per studiare il vento solare, il campo magnetico solare e i raggi cosmici...

Le missioni delle sonde Pioneer 6, 7, 8 e 9 avevano come obiettivo l'effettuazione di ricerche sul vento solare, il campo magnetico solare e i raggi cosmici. Erano conosciute anche come Pioneer A,B,C,D. Inoltre nel programma era prevista anche una quinta sonda, Pioneer E, che si è distrutta durante il lancio. Le sonde vennero lanciate da Cape Canaveral con razzi vettori Delta e poste in orbita eliocentrica. Le sonde erano equipaggiate con diversi strumenti, tra cui un analizzatore di plasma e un misuratore di raggi cosmici. La sonda Pioneer 6 raggiunse il record di longevità, restando in funzione per 30 anni(la prova è stata fornita dal contatto di circa 2 ore ottenuto l'8 dicembre 2000).Il vento solare è un flusso di particelle cariche emesso dall'alta atmosfera del Sole: esso è generato dall'espansione continua nello spazio interplanetario della corona solare. Questo flusso è principalmente composto da elettroni e protoni.Il campo magnetico solare è il campo magnetico generato all'interno del Sole, una stella di sequenza principale, dal movimento del plasma della sua zona convettiva. È caratterizzato da poli appaiati (nord e sud) disposti lungo tutta la superficie solare.Il campo magnetico solare inverte il proprio verso ogni undici anni, in corrispondenza del massimo del ciclo solare.I raggi cosmici sono particelle energetiche provenienti dallo spazio esterno, alle quali è esposta la Terra e qualunque altro corpo celeste, nonché i satelliti e gli astronauti in orbita spaziale. La loro natura è molto varia (l'energia cinetica delle particelle dei raggi cosmici è distribuita su quattordici ordini di grandezza), così come varia è la loro origine: il Sole, le altre stelle, fenomeni energetici come novae e supernovae, fino ad oggetti remoti come i quasar.

by Regolo