Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

30 Gennaio 2006 la telecamera THEMIS della sonda Mars Odyssey scattò la prima immagine delle sette "caverne" nere.

con un diametro dell'imboccatura variabile tra 100 a 250 metri, scoperte sulle pendici di Arsia Mons su Marte....

Le sette caverne sono: Dena (150m), Chloe (250m), Wendy (125m), Annie (200m), Nikki (100m), Abbey (200m) e Jeanne (175m). In base a varie immagini prese nei due anni seguenti, si determinò trigonometricamente che la caverna Jeanne ha almeno 250 metri di profondità, quindi è una vera e propria caverna, formatasi per il collasso della struttura soprastante. Arsia Mons è il nome di un vulcano situato sulla superficie di Marte, nella regione equatoriale di Tharsis; è il più meridionale dei tre vulcani che costituiscono i Tharsis Montes. Poco più a nord si trova il Pavonis Mons, e più avanti nella stessa direzione si trova l'Ascraeus Mons. L'Olympus Mons, la montagna più elevata dell'intero sistema solare, è situato in direzione nord-ovest rispetto ad Arsia. Nella foto: un mosaico di immagini dell'Arsia Mons teletrasmesse a Terra dalla sonda automatica Mars Odyssey.