Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

1 Settembre 1804 - Juno, uno dei più grandi asteroidi della Fascia Principale, fu scoperto dall'astronomo tedesco Karl Ludwig Harding.

3 Juno (in italiano Giunone) è il terzo asteroide a essere stato individuato...

E' uno dei più grandi pianetini che orbitano nella Fascia principale. Fu scoperto il 1º settembre 1804 dall'astronomo tedesco Karl Ludwig Harding, usando il semplice telescopio da 2 pollici dell'osservatorio di Lilienthal, presso Brema (Germania). Fu battezzato così in onore di Giunone, figura della mitologia romana, la somma dea sposa di Giove.Giunone è uno dei più grandi asteroidi della fascia principale, con una massa pari approssimativamente all'1,2% di quella dell'intera fascia. Contende a 52 Europa il posto di settimo asteroide in ordine di grandezza nella Fascia principale; è inoltre il corpo principale della Famiglia di asteroidi Juno.Le immagini all'infrarosso hanno rivelato la presenza sulla sua superficie di un cratere largo approssimativamente 100 chilometri, il risultato di un impatto avvenuto in un tempo geologicamente recente.Juno è il primo asteroide di cui sia stata osservata un'occultazione stellare: il 19 febbraio 1958 è passato davanti a una stella poco luminosa (SAO 112328). Da allora, sono state osservate diverse occultazioni di Juno, la più fruttuosa avvenuta l'11 dicembre 1979, registrata da 18 osservatori.