Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

28 Marzo 1802 - L'astronomo tedesco Heinrich Wilhelm Olbers scopre Pallade

uno dei principali asteroidi del sistema solare.....

Heinrich Wilhelm Olbers è stato un medico e astronomo tedesco.Nel 1797 ideò un nuovo metodo per determinare l'orbita delle comete, usato ancora oggi; ne individuò diverse, tra le quali quella chiamata in seguito 13P/Olbers (periodo di 72.7 anni), che scoprì il 6 marzo 1815. Studiò la natura di questi corpi deducendo che la coda cometaria si origina dalle stesse particelle di cui è costituito il nucleo, espulse nel verso opposto alla direzione del Sole da una forza che oggi sappiamo essere la pressione del vento solare. Teorizzò nel 1799 un metodo per calcolare la velocità delle "stelle cadenti", largamente utilizzato nel XIX secolo. Nel 1802 scoprì e battezzò l'asteroide 2 Pallas e nel 1807 individuò 4 Vesta, lasciando sceglierne il nome a Carl Friedrich Gauss. Olbers ipotizzò che l'origine degli asteroidi fosse da ricercare nella frammentazione di un pianeta situato in origine fra Marte e Giove. Fu un sostenitore del pluralismo e dell'idea che la Luna fosse abitata da forme di vita. Il cosiddetto "paradosso di Olbers" (sull'impossibilità di un cielo notturno buio in un Universo infinito) prende il nome da lui, che ne propose una versione nel 1826.