Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

20 Luglio 1961 - Programma Mercury: La Liberty Bell 7 viene ripescata dall'Oceano Atlantico.

La missione Mercury-Redstone 4 (MR-4) del 21 luglio 1961 fu il secondo volo nello spazio eseguito dagli Stati Uniti d'America nell’ambito del programma Mercury...

Il raggiungimento di un’orbita terrestre comunque non fece parte del programma per questa missione e pertanto si trattò di un semplice volo suborbitale. La capsula denominata Liberty Bell 7 sprofondò dopo l’atterraggio in mare mentre l’astronauta Virgil Grissom riuscì a salvarsi nuotando.Anche se la Liberty Bell 7 infine venne persa, la capsula Mercury aveva dato la dimostrazione di essere idonea per il tipo di volo di queste missioni. Ulteriori voli suborbitali di collaudo vennero cancellati ed il successivo volo del programma Mercury venne programmato mediante l’uso di un razzo vettore del tipo Atlas per portare la capsula in un’orbita terrestre. L’equipaggio comunque non sarebbe stato umano ma venne previsto di lanciare nuovamente un primate nello spazio.