Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

24 Maggio 1543 muore l'astronomo polacco Nicolaus Copernicus.

Il quale propose il sistema eliocentrico in sostituzione di quello geocentrico dimostratosi errato...

E' stato un astronomo polacco famoso per aver portato all'affermazione la teoria eliocentrica, contribuendo così alla Rivoluzione astronomica.La sua teoria - che propone il Sole al centro del sistema di orbite dei pianeti componenti il sistema solare - riprende quella greca di Aristarco di Samo dell'eliocentrismo, la teoria opposta al geocentrismo, che voleva invece la Terra al centro del sistema. Merito suo non è dunque l'idea, già espressa dai greci, ma la sua rigorosa dimostrazione tramite procedimenti di carattere matematico.L'ipotesi di Copernico era basata essenzialmente su calcoli astronomici e probabilmente su lavori di alcuni studiosi arabi che ripresero le idee dei greci. Copernico impostò la nuova teoria al fine di ridurre la complessità dei calcoli necessari a prevedere le posizioni dei pianeti. Ciononostante, a causa della riforma astronomica vengono ad aprirsi problemi di ordine fisico, cosmologico e filosofico: la centralità della Terra viene a mancare, sia in senso astronomico che metafisico. L'uomo viene così inserito in un universo infinito, senza né centro né periferia (contrariamente a quanto stabilito dalla fisica aristotelica), omogeneo e soggetto ovunque alle medesime leggi fisico-matematiche.La teoria Copernicana fu in seguito rivisitata da Galileo Galilei. Il Sant'Uffizio inquisì Galileo Galilei perché egli aveva esposto come tesi scientifiche (e quindi assolute) quelle che fino ad allora erano state considerate solamente ipotesi: per questo fu condannato al carcere a vita.A lato Sistema eliocentrico in un disegno del 1708.