Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

19 Agosto 1960 Programma Sputnik: l'Unione Sovietica lancia la Sputnik 5 con a bordo i cani Belka e Strelka (in russo significano "Scoiattolo" e "Piccola freccia"), 40 topi, 2 ratti e diverse piante.

La navetta rientrerà sulla Terra il giorno successivo e tutti gli animali verrano recuperati sani e salvi..

Lo Sputnik 5 (chiamato anche Korabl-Sputnik 2) fu il primo satellite artificiale a riportare a terra animali in vita dopo essere stati in orbita. Venne lanciato dall'Unione Sovietica dal cosmodromo di Baikonur il 19 agosto 1960. Era parte del programma Sputnik e fu il secondo test di lancio della capsula Vostok. Fu anche il secondo satellite adibito al volo con esseri viventi. Lo Sputnik 5 trasportò due cani, Belka (scoiattolo) e Strelka (Piccola Freccia), 40 ratti, 2 topi, e una varietà di piante. Rientrò nell' atmosfera e atterrò il giorno seguente con gli animali in vita.