Sostieni Skylive!

Sostieni il progetto Skylive

 SKYLIVE COMMUNITY!

Username


Password


Accedi 


Visitatori on line

Accadde Oggi - Questa pagina

2 Maggio 1780 William Herschel scopre il primo sistema stellare binario, xi Ursae Majoris.

è un sistema stellare multiplo, formato da almeno quattro componenti ...

Alula Australis ( UMa / Ursae Majoris / Xi Ursae Majoris) si trova a 27,3 anni luce di distanza dal sistema solare. Le sue due componenti più massicce sono stelle gialle di sequenza principale. La principale è una variabile RS Canum Venaticorum.Alula Australis è posta nella parte più meridionale della costellazione dell'Orsa Maggiore, in corrispondenza dei piedi di questa figura mitologica, al confine con la costellazione del Leone minore. Nel bordo meridionale della costellazione, gli astronomi arabi avevano individuato un asterismo, detto del Salto della gazzella, costituito da tre coppie di stelle disposte lungo l'asse sud-est nord-ovest. La prima coppia è proprio quella formata da Alula Australis e Alula Borealis (mentre le altre due sono formate rispettivamente da Tania Borealis e Tania Australis e da Talitha Borealis e Talitha Australis). I sistemi stellari multipli tendono a disporsi in coppie strette che orbitano le une intorno alle altre. È quanto avviene anche con il sistema di Alula Australis. Infatti entrambe le componenti visuali sono binarie spettroscopiche, cioè stelle doppie troppo vicine per poter essere risolte con i telescopi a nostra disposizione. La principale è stata chiamata Alula Australis Aa e la sua vicina compagna Alula Australis Ab. Le stelle dell'altra coppia sono state chiamate Alula Australis Ba e Bb. L'orbita delle due componenti visuali è una delle meglio studiate e conosciute. Esse orbitano l'una intorno all'altra con un periodo di 59,878 anni. L'orbita è molto eccentrica (e=0,398) e inclinata rispetto alla nostra visuale di 122°. Il semiasse maggiore dell'orbita è di 2,53 secondi d'arco. Da questo valore e dalla distanza stimata si deduce che le due componenti ottiche distano fra loro mediamente 21,2 UA (circa 3,2 miliardi di km), ma l'eccentricità dell'orbita le avvicina fino a 13,4 UA (circa 2 miliardi di km) al periastro e le allontana fino a 29,6 UA (circa 4,4 miliardi di km) all'afastro.

by Regolo